Istituto Comprensivo
"De Amicis-Da Vinci"

Girls code it better

 

Anche quest’anno la nostra scuola aderisce al progetto Girls code il Better! ideato e promosso da Officina Futuro - fondazione W-Group.

In Europa e in Italia il divario di genere nelle competenze digitali e scientifico-tecnologiche continua ad essere uno dei maggiori ostacoli alla partecipazione delle donne al mondo del lavoro. Alcune ricerche affermano che già nella scuola primaria molti bambini e bambine assimilano l’idea che il talento nelle discipline scientifiche sia prerogativa del sesso maschile. 

Una delle finalità del progetto Girls Code It Better! è quella di agire per smantellare questo radicato stereotipo secondo cui le ragazze sarebbero poco inclini e adatte ad alcuni settori “tradizionalmente maschili” come le discipline STEM.  Girls Code It Better! è un progetto di orientamento e formazione che vuole avvicinare le ragazze alla tecnologia e alle carriere STEM attraverso percorsi di creatività digitale e imprenditorialità. 

Il progetto prevede la creazione all’interno del nostro Istituto scolastico di un club di Girls code it Better formato da 20 alunne della nostra scuola, che ogni anno si propone di affrontare una problematica relativa a uno dei temi proposti dalla fondazione. 

Visita il nostro club 

Finalità e competenze acquisite

Imparare a imparare, sviluppare il pensiero critico, sapere progettare, esprimere le proprie abilità in un contesto creativo, lavorare in team e sviluppare la capacità di comunicare usando vari tipi di linguaggi, verbali e non.

Obiettivi didattici specifici del progetto nel nostro Club 

  • sapere lavorare in gruppo e organizzare eventi divulgativi 
  • sviluppare capacità imprenditoriali
  • sapere comunicare e socializzare il lavoro svolto, le difficoltà riscontrate e le modalità risolutive adoperate usando anche app di presentazione condivise 
  • sapere usare la piattaforma Google dedicata e gli applicativi forniti, inviare e rispondere ad email, lavorare in gruppo usando app quali Padlet, Jamboard di Google, documenti e presentazione condivisi di Google, intervenire sullo stream della classroom dedicata, sapere consegnare e ritirare i compiti assegnati, 
  • sapere modellare in 3D usando Tinkercad, imparare ad esportare i file di Tinkercad in.stl, usarli con app UltiMaker Cura per le operazioni di slicing e creare modelli pronti da stampare con la stampante 3D acquistata dalla scuola 
  • sviluppare il pensiero computazionale e sapere usare la programmazione per blocchi su app quali Scratch per creare storie animate o per disegnare in 3D usando Codeblock di Tinkercad

Metodologia 

Il progetto Girls Code It Better implementa il metodo PBL Enzo Zecchi, un metodo in cui i problemi rappresentano il fulcro di un apprendimento autentico e in cui sono essenziali: approcci cooperativi all’apprendere, utilizzo cosciente delle tecnologie intese come risorse necessarie e sufficienti per un adeguato ambiente di apprendimento, per lo sviluppo delle competenze ma soprattutto come uno strumento in mano ad alunni e insegnanti.

Destinatari

Il progetto è destinato a 20 alunne della scuola secondaria di primo grado che si candidano spontaneamente.

Tempi

Il progetto prevede una fase di formazione iniziale per il docente coach nei mesi di settembre ottobre e poi una fase didattica in presenza per una durata complessiva di 45 ore, suddivisi in 18 incontri pomeridiani di 2.5 ore ciascuno.

Strumenti e Mezzi

Laboratorio informatico e laboratorio STEM

LIM

Stampante 3D, penna 3D, colori e pennarelli

Software e app: piattaforma Google dedicata ideata dagli organizzatori del progetto, con una Classroom per la formazione dei docenti e una Classroom creata dal docente coach per le ragazze del club, Tinkercad, padlet, Scratch, Canva, Scratch

Prodotti finali

A partire dal tema scelto, “Benessere a scuola”, lo scorso anno le ragazze si sono poste il problema di agevolare l’orientamento all'interno dell’edificio scolastico, realizzando le targhette per le aule e per vari ambienti della scuola, in uno stile nel quale riconoscersi.  Le targhette ed altri gadget sono stati modellati con Tinkercad e stampati in 3D.

E’ stato realizzato anche un Video finale presentato al territorio e ai responsabili del progetto durante l’evento finale.

FOTO/VIDEO GALLERY

 

 

 

logo

 Via Serradifalco, 190 - 90145 Palermo - Tel. 091409294 - 091 6814341- 091 6925950  - C.F. 97367880826- cod. UNIVOCO: UF54MK
Cod. IPA: XH77FA61 E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatore Visite

Oggi 188

Ieri 211

Settimana 627

Mese 4247

Totale 97321

Accedi